Skip Navigation Links
. MALATTIEANORETTOCOLICHE.IT >  .: CHIRURGIA LAPAROSCOPICA :.
ASCESSI E FISTOLE ANALI
CANCRO DEL COLON-RETTO
CHIRURGIA LAPAROSCOPICA
CONDILOMI
DEFECAZIONE OSTRUITA
DOLORE ANALE
ECOGRAFIA TRANSANALE
EMORROIDI
MANOMETRIA ANORETTALE
PRURITO ANALE
RAGADE ANALE
STARR
STIPSI
Questa tecnica, che ha rappresentato una sorta di rivoluzione nel mondo chirurgico, consiste nel praticare sulla parete addominale 3 o 4 piccoli fori cutanei, delle dimensioni di 1 cm circa, attraverso i quali vengono introdotti una piccola telecamera e dei lunghi ferri operativi che consentono ai chirurghi di operare dal di fuori visualizzando su un monitor l'organo sul quale si stà eseguendo l'intervento chirurgico. Portato a termine l'intervento chirurgico viene eseguita una piccola incisione cutanea per estrarre il pezzo operatorio ed eventualmente verificare il buon esito della tecnica.

Quali sono i vantaggi di questa tecnica?
Tra i vantaggi più importanti rispetto alla chirurgia “tradizionale” vi sono minori perdite ematiche, magnificazione dell'immagine che rende più facile il riconoscimento delle strutture anatomiche, minore dolore post-operatorio, riduzione delle complicanze della ferita, minore degenza ospedaliera, precoce ripresa dell'attività fisica ordinaria e miglior risultato estetico. Tutto questo viene ottenuto senza ridurre i risultati in termini di radicalità oncologica.

Quali patologie possono essere trattate?
Tutte le patologie neoplastiche e benigne che necessitano di una resezione più o meno estesa dell'intestino o di altra parte dell'apparato digerente.

Vi sono delle controindicazioni all'interevnto in laparoscopia?
Si tratta di controindicazioni relative e diventano sempre meno numerose con l'affinamento della metodica.
Per lo più si tratta di pazienti obesi o con condizioni cliniche instabili, già sottoposti a precedenti interventi chirurgici, con malattia neoplastica avanzata o con complicanze quali occlusione o perforazione intestinale.

Contatta il Dott. A.Marrosu - info@malattieanorettocoliche.it



Fai una domanda al Dott. Marrosu
Fai una domanda al Dott. A.Marrosu
Prenota una Visita Specialistica
Prenota una Visita Specialistica
Richiedi Referto o Diagnosi Personalizzata
Richiedi Referto o Diagnosi Personalizzata
Come raggiungere il Dott. Antonio Marrosu
Come raggiungere il Dott. A.Marrosu


Dott. Antonio Marrosu
Per appuntamenti chiamare il numero 329 4146762 (dalle 17 alle 20)
Diagnosi e cura delle malattie ano-retto-coliche. Emorroidi, ragade anale, ascessi e fistole anali, condilomi, stipsi, sindrome da ostruita defecazione, incontinenza fecale, prolasso rettale, sindrome del colon irritabile, neoplasie del colon-retto, manometria anorettale, ecografia transanale.
Powered by Formula S.r.l.    Formula Srl - V.Porcheddu 4 - Sassari